Emmatar: le elezioni viste dal basso della Rete

Si avvicinano le elezioni regionali e continuano gli spoof elettorali. Dopo il MoVimento Cinque Stelle di Beppe Grillo, apparso in rete la scorsa settimana per promuovere Giovanni Favia candidato presidente della Regione Emilia Romagna, questa è la volta dello spot per la candidatura di Emma Bonino al Governo della Regione Lazio.
Nel video, dichiaratamente non ufficiale, viene spooffato il trailer di Avatar, film nelle sale da pochi giorni e già campione d’incassi [ma insomma chi non ne ha sentito parlare?!], ottenendo in una settimana oltre 12 mila visualizzazioni.
In un momento come questo, in cui la quasi totalità dei politici si affannano ad aprire blog e profili facebook per stabilire un contatto con il proprio elettorato, i fan dei candidati si danno da fare e si sostituiscono ai comitati elettorali ufficiali proponendo una delle prime campagne dal basso apparse nel nostro paese.

Annunci

Una Risposta to “Emmatar: le elezioni viste dal basso della Rete”

  1. […] fronte Emma Bonino, ci sono pochi soldi, molti giovani e tanta voglia di speriementare. Così dopo Emmatar ecco che la campagna elettorale per la Presidenza della Regione Lazio si arrichisce di un nuovo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: