Arisa, reginetta della parodia anche nel 2010

Lo scorso anno Arisa è stata la reginetta indiscussa della parodia musicale. Quest’anno è stata superata dai fenomeni di “Italia Amore mio“, ma le parodie della sua nuova canzone Malamorenò non si sono fatte attendere.
Il caso che più delle altre stà facendo il giro della rete è Malecornanò di Peppe Sfera.

Al direttore di MusicalNews la cantante ha confermato di conoscere questa nuova parodia e di essersi fatta quattro risate, anche se l’ha trovata “troppo seriosa nel testo”.

Annunci

5 Risposte to “Arisa, reginetta della parodia anche nel 2010”

  1. riccardo Says:

    ecco il link

  2. riccardo Says:

    c’è pure la parodia in siciliano malatumano versione di Attisa che aveva fatto anche Acidità

  3. anpya Says:

    Anche questo video è meravigliosamente divertente e lo dimostra il numero delle persone che vi apprezza da tempo, continuate a farci ridere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: