Archive for the Viral Spoof Category

Guerra di patate tra Google Chrome e Opera

Posted in Spot Spoof, Viral Spoof with tags , , , , on 31 maggio 2010 by Brolondo

Ha iniziato Google che, per promuovere l’ultimissima versione della Beta di Chrome, ha messo in piedi un originale speed test per paragonare la rapidità del suo browser e quella di una patata, per poi confrontarne la velocità.
Ora però se fai un esperimento di questo tipo ci può stare che un tuo competitor prenda la palla [o forse la patata!] al balzo per deriderti.
Così, a distanza di un paio di settimane, Opera ha fatto un nuovo esperimento sfruttando il suo canale YouTube per prendersi gioco di Google e pubblicare un video-parodia in cui anche le prestazioni del browser Opera vengono messe a confronto con quelle di una patata. Con la differenza che questa volta il tubero non viene “sparato”, bensì bollito.
Il risultato? “Potato slow. Opera fast“. Continua a leggere

Annunci

EasyJet e il cavallo di Troia Germanwings

Posted in Viral Spoof with tags , , on 5 maggio 2010 by Brolondo

In questi giorni sta impazzando in rete il video di una situazione surreale [e per questo ci piace molto]: dei ragazzi si trovano a bordo di un volo EasyJet e con dei cartelli esprimono il loro punto di vista sulla compagnia e al termine..Germanwings.
Geniale per la creatività [e per il budget] oltre che per il modo di incunearsi nelle fila del proprio competitor tanto da ricordare quando i Greci finsero di rinunciare alla conquista di Troia e lasciarono sulla spiaggia un enorme cavallo di legno..elegante e spietato.
Continua a leggere

Tutti sfottono Tiger Woods

Posted in Viral Spoof with tags , , , , , on 3 maggio 2010 by Brolondo

Eldrick Woods, soprannominato “Tiger” dal padre, iniziò a giocare a golf quasi ancor prima di camminare e ben presto venne ritenuto una sorta di bambino prodigio della specialità.
Alla fine del 2006 ha rinnovato il contratto con la Nike. La celebre marca di abbigliamento sportivo sponsorizza Woods dal 1996, anno in cui è diventato giocatore professionista, per un compenso superiore a 25 milioni di dollari l’anno, incluse le royalty.
Nel 2007 è stato lo sportivo più pagato del mondo con oltre 122 milioni di dollari. In quello stesso anno Tiger girò, tra gli altri, lo spot virale che presentiamo. Oggi a distanza di qualche anno è uscito un simpatico spoof ad opera di Coors Light, un marchio di birra che in questo caso promuove “The Coors Light Maxim Golf Experience” ovvero una trasmissione simile a “Mai dire Banzaii” sui campi da golf.
Continua a leggere

Video virali “effetto domino” dal Giappone all’Inghilterra

Posted in Viral Spoof with tags , , , on 12 aprile 2010 by Brolondo

Pochi giorni fa abbiamo parlato di un video fake per Honda.
Oggi raccontiamo ancora della casa di automobili giapponese per raccontare di uno spoof realizzato ad un suo video virale “ad effetto domino” da parte di 118118, un numero telefonico inglese a pagamento che assiste i clienti con richieste di informazioni a carattere generale.
Da quello che siamo riusciti a vedere azienda inglese punta molto su modalità di comunicazione poco convenzionali.

Continua a leggere

Lo spot virale rimbalza tra Rete e TV

Posted in Film Spoof, Viral Spoof with tags , , , , , , , , on 22 marzo 2010 by Brolondo

Negli USA il Superbowl è uno degli eventi più importanti dell’anno: ascolti incredibili e spot venduti a peso d’oro.
Insomma, mettetevi nei panni di un pubblicitario che in pochi secondi può rimanere nella testa di tutti o bruciare lavoro e soldi.
Per la propensione al rischio a cui siamo abituati nel nostro paese si sceglierebbe un testimonial, magari non ottenendo un grande successo ma neanche rischiando troppo.
Fortunatamente non la vedono tutti allo stesso modo e tra questi BudLight, birra del gruppo Budweiser, che ha puntato su una parodia del telefilm Lost che, guarda caso, in quei giorni era in piena ultima serie. Tra l’altro sta ottenendo anche un discreto effetto virale su internet. Continua a leggere

Come non farsi scappare le donne [Lezione 1]

Posted in Spot Spoof, Viral Spoof with tags , , , , , , , , , , , on 17 marzo 2010 by Brolondo

Axe ci ha abituato ad una comunicazione sopra le righe. In un’immaginaria classifica tra le aziende più audaci, e che investono di più nel non convenzionale, rientra sicuramente la marca di deodoranti Unilever.

Arriva però il giorno in cui la forma di comunicazione che ti ha reso popolare ti si ritorce contro. E così balzano alla cronaca i creativi di Specsavers, un’azienda inglese che commercializza occhiali da vista e lenti a contatto, grazie ad una parodia di altissima qualità che sembra avere le carte in regola per diventare un virale DOC. Continua a leggere

Raffica di suicidi nel nome di una birra.

Posted in Spot Spoof, Viral Spoof with tags , , , , , , , , , on 4 marzo 2010 by Brolondo

Da più di un anno gira in Rete uno spot-fake a nome Heineken. Seppur questa non lo abbia mai riconosciuto, sembra proprio rientrare in quel genere di attività promozionali che non possono avere alcuna paternità ma che generano tanta viralità attorno al brand.
Secondo alcuni non è stato ideato per conto dell’azienda, ma nasce su iniziativa di alcuni studenti della Dutch Hallo Academie.

Poco dopo però viene diffuso anche il suo spoof che, al contrario, mira a deridere un’altra famosa marca di birra: la Grolsch.
Secondo voi siamo di fronte ad un fake pubblicitario o una ragazzata? A parer mio comunque ben riuscita. Continua a leggere