L’impugnatura corretta per iPhone 4 e le risate di Nokia

Posted in News Spoof with tags , , on 5 luglio 2010 by Brolondo

Esistono brand con competitors forti che conquistano quote di mercato a tue spese. E’ il caso di Nokia e Apple. Prima la società finlandese era leader di mercato nel settore dei telefoni cellulari, poi con l’arrivo dell’IPhone di Apple [e non solo] vede le proprie quote di mercato erodersi. Si capisce, quindi, come l’IPhone 4 possa essere visto come il nemico dichiarato. Continua a leggere

Per avere visibilità bisogna falsificare le notizie?

Posted in Article, interview & theory, Fake with tags , , , , , , , , , on 29 giugno 2010 by Brolondo

Dopo aver parlato di Luther Blissett Project, Fake Billbord, Viral Fake e Cultural Jamming, oggi facciamo un’altro salto nel passato per avvicinarci a comprendere meglio la cultura Fake.

Le strategie di falsificazione delle notizie [fake] mirano solitamente a portare l’attenzione dell’opinione pubblica sulle malefatte di qualche gruppo o potentato economico o politico.
Alla fine degli anni Sessanta Abbie Hoffman, così come altri del movimento dei cosiddetti Pranks realizzarono alcune iniziative che pur al limite del verosimile crearono scalpore e ansia nei cittadini americani: dall’organizzazione di un girotondo intorno alla Casa Bianca che avrebbe avuto il risultato di farla lievitare, fino alla voce fatta girare ad arte che avevano buttato LSD in gran quantità nelle acque dell’acquedotto di San Francisco al punto che ogni cittadino che l’avrebbe bevuta avrebbe avuto un trip. Il Sindaco dovette intervenire pubblicamente per smentire la notizia. Continua a leggere

La Rete non è come la Tv e la politica viene derisa.

Posted in Politic Spoof with tags , , , on 21 giugno 2010 by Brolondo

La parodia è un arma molto potente che alle volte si sovrappone alla satira e altre diventa mezzo di protesta sociale o politica. Spesso il web è il mezzo su cui questa battaglia viene giocata più facilmente, per la velocità e la libertà che il mezzo possiede.
Ultimamente stiamo assistendo ad un fatto strano: la politica entra nella Rete senza conoscere e rispettare le regole non scritte di questo spazio. Così capita che il ministro dell’istruzione Maria Stella Gelmini apre il suo canale su YouTube ma disabilita i commenti, o Berlusconi “entra” su Facebook dalla pagina de Il Giornale inviando un video-messaggio come se fosse su Canale 5.

Gli anticorpi però ci sono e producono parodie. Probabilmente da chi crede ancora che “una risata vi seppellirà!“. Continua a leggere

Per protegersi dai bambini, c’è solo la prevenzione

Posted in Viral with tags , , on 14 giugno 2010 by Brolondo

Centesimo post per noi.
Un ringraziamento enorme a tutti voi che avete contribuito a rendere vivo questo spazio segnalando video, proponendo immagini o solo venendo a visitarci nel tempo libero.

Il video che segnaliamo oggi è un grande classico della viralità che nell’ultimo anno ha fatto segnalare un infinità di visualizzazioni “protette”. Ve lo dedichiamo con tutto il cuore.
Continua a leggere

Android il porno divo irrompe da Steve Jobs

Posted in Fake with tags , , on 9 giugno 2010 by Brolondo

Il 7 Giugno c’è stato il WWDC di San Francisco dove Steve Jobs ha presentato l’IPhone 4..ma facciamo un passo indietro.
Forse non tutti sanno che durante la presentazione è successo un colpo di scena: è entrato nel bel mezzo della presentazione il robot Android [detto anche il porno-divo].
Di seguito il video in esclusiva..se non siete tra i 200 mila che lo hanno già visto. Continua a leggere

Guerra di patate tra Google Chrome e Opera

Posted in Spot Spoof, Viral Spoof with tags , , , , on 31 maggio 2010 by Brolondo

Ha iniziato Google che, per promuovere l’ultimissima versione della Beta di Chrome, ha messo in piedi un originale speed test per paragonare la rapidità del suo browser e quella di una patata, per poi confrontarne la velocità.
Ora però se fai un esperimento di questo tipo ci può stare che un tuo competitor prenda la palla [o forse la patata!] al balzo per deriderti.
Così, a distanza di un paio di settimane, Opera ha fatto un nuovo esperimento sfruttando il suo canale YouTube per prendersi gioco di Google e pubblicare un video-parodia in cui anche le prestazioni del browser Opera vengono messe a confronto con quelle di una patata. Con la differenza che questa volta il tubero non viene “sparato”, bensì bollito.
Il risultato? “Potato slow. Opera fast“. Continua a leggere

Lost una serie esempio per i posteri?

Posted in Graphic Spoof with tags , , , , on 27 maggio 2010 by Brolondo

La puntata finale di “Lost” è stata vista in America da 13,5 milioni di persone.
I critici e gli appassionati sono apparsi divisi nei giudizi sull’episodio finale: alcune cose sono piaciute ai fan, mentre altre hanno lasciato un po’ di amarezza.
A noi ce ne importa fino ad un certo punto del telefilm, ma vogliamo prendere spunto da questo per segnalare il progetto Lost Demotivational, una presa in giro dei poster motivazionali, che riportano immagini del cast di Lost con scritte divertenti. Continua a leggere